LA PIETRA DELLE ARMI

Pietra delle Armi

 

   Uno stretto cuneo il cui fondo è esso stesso una gradinata proprio come la successione di altipiani caratteristici di questa zona. Un’alta, scoscesa parete di granito si innalza su un lato, volumi diseguali sospesi nel vuoto e il fragoroso rombare dell’acqua del Morano che si apre strada verso valle. Legenda popolare vuole che questo fosse il luogo scelto come nascondiglio da una delle figure più note e controverse della storia calabrese: Giuseppe Musolino, il brigante più famoso d’Italia, la cui storia fu spunto di molte canzoni popolari. Il luogo deve il suo nome al ritrovamento di alcune armi, resti di asce e punte di lance, risalenti al X sec. a.C., oggi conservate nel museo archeologico di Vibo Valentia.

 

Google Maps  https://goo.gl/maps/pHA7g3Dawwx 
 

I Vasai di Gerocarne

 

  I

VASAI 

Vivaio Ariola

 

IL VIVAIO

ARIOLA 


Bosco Leccio

 

IL LECCIO

(Quercus Ilex)

Sentieri

 

Torna a

"Sentieri"

Comune di Gerocarne (Prov. VV)

Piazza Giovanni Paolo II, 3
P.IVA 00323360792

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.575 secondi
Powered by Asmenet Calabria